Home » Archive

Archivio articoli ottobre 2010

Cultura »

[28 ott 2010 | Commenti disabilitati | ]
Già i vittoriani usavano una grammatica da sms

Sembra che in Gran Bretagna gia’ i  Vittoriani, piu’ di un secolo fa, scoprirono il fascino del linguaggio sincopato con frasi tipo: ”I wrote 2 U B 4 (I wrote to you before)”. Ovvero ”ti ho scritto prima”. Queste espressioni “contratte” venivano usate sia tra la gente ‘comune’ che tra poeti avanguardisti come Charles C Bombaugh.
A raccontare tutti i segreti della lingua inglese sara’ una mostra della British Library a Londra dal titolo ‘Evolving English: One Language, Many Voices’ in programma a partire dal prossimo 12 novembre.
Gli esperti della British …

Ambiente »

[28 ott 2010 | Commenti disabilitati | ]
Il paradiso alle Isole della Fenice

Già area marina protetta (la maggiore del mondo), le Isole della Fenice uno dei tre arcipelaghi che in Oceania formano la Repubblica delle Kiribati insieme alle isole Gilbert e Linea, sono appena state dichiarate dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità.
L’enorme valore dell’area protetta – oltre 400 chilometri quadrati di superficie – consiste nell’incredibile biodiversità di uno degli ecosistemi di arcipelaghi corallini fra i più vasti al mondo, oltre alle decine di vette sottomarine, presumibilmente vulcani estinti, e ai delicati habitat degli abissi. Santuario dei coralli e delle popolazioni di squali, l’area ospita …

News »

[28 ott 2010 | Commenti disabilitati | ]
La Tirreno-Adriatico etrusca

Roma era solo un villaggio di capanne, quando gli etruschi costruivano una strada lastricata (circa 2500 anni fa) che collegava il Tirreno con l’Adriatico.
Lo afferma l’equipe di archeologi, guidati dal prof. Michelangelo Zecchini,che ha svelato il ritrovamento della strada che da Populonia, toccando le città di Pisa, Gonfienti (vicino Prato), Marzabotto, Bologna, raggiungeva Spina nei pressi di Ravenna.
La strada serviva soprattutto per il trasporto del ferro estratto dall’isola d’Elba e che poi dall’Adriatico ripartiva per i mercati orientali.
Il giornalista Gianfranco Bracci con l’archeologo Marco Parlanti hanno percorso l’intero tracciato registrando …

Ambiente, News »

[27 ott 2010 | Commenti disabilitati | ]
Gli Oceani cambiano “sapore”

Per colpa dell’anidride carbonica che rende le acque sempre più acide, gli oceani stanno cambiando “sapore”. L’acidificazione degli oceani, sottolinea Riccardo Valentini, presidente del programma Global Terrestrial Observing System (Gtos), e’ causata dallo ‘scioglimento’ e dalla ‘incorporazione’ della CO2 in mare, che altera ‘il sistema biologico marino con impatti evidenti sulle forme di vita’.

Cultura »

[27 ott 2010 | Commenti disabilitati | ]
Lettori Online e Offline

Una recente indagine Demos-Coop ha preso in esame gli stili di lettura degli italiani, rispetto ai quotidiani.  Il profilo dei lettori si può dividere in quattro tipi: il 12% legge solo quotidiani ondine; il 35% solo quelli cartacei; il 29% si informa sia sui siti dei quotidiani che con le copie tradizionali; e c’è infine, un cittadino su quattro che non legge alcun quotidiano.

Dalla ricerca, è interessante notare anche l’età dei lettori e le loro preferenze: così si vede come siano i giovani o giovanissimi che prediligono i quotidiani online, …

Cultura »

[26 ott 2010 | Commenti disabilitati | ]
MATERIALI INNOVATIVI per L’ARCHITETTURA di DOMANI

Un importante Convegno sull’architettura del futuro si è tenuto a Shanghai, presso il padiglione Italiano dell’Expo 2010.

L’incontro, organizzato dall’Istituto per il Commercio Estero, il Commissariato Italiano per l’Expo 2010 e la Tongji University di Shanghai, ha evidenziato…

Dal Mondo »

[23 ott 2010 | Commenti disabilitati | ]
L’economia cinese guarda al futuro

 
A Pechino, in una recentissima sessione del Comitato Centrale, è stato messo a punto il dodicesimo piano quinquennale per lo sviluppo del Paese. Tra i punti chiave del programma, l’impegno a migliorare gli standard di vita in tutto il Paese, visto che il costante sviluppo in atto, sta facendo accrescere anche il divario tra ricchi e poveri.
Progetto centrale del governo cinese, riassunto in alcuni punti focali, sarà quello di mantenere stabile la veloce crescita economica, stabilendo meccanismi di espansione dei consumi a lungo termine, aumentare gli introiti individuali, migliorare i …

Dal Mondo, Senza categoria »

[21 ott 2010 | Commenti disabilitati | ]
Sail Amsterdam 2010

– Ad Amsterdam si è appena conclusa l’imponente rassegna che si svolge ogni cinque anni  e che richiama velieri da tutto il mondo nel porto olandese.

Ambiente, Design »

[21 ott 2010 | Commenti disabilitati | ]
2010 anno della biodiversità

Le Nazioni Unite hanno dichiarato il 2010 anno della biodiversità e i leader del mondo si riuniscono a Nagoya in Giappone per discutere le strategie per conservarla nel prossimo decennio.

Cultura, Territorio »

[21 ott 2010 | Commenti disabilitati | ]
L’università popolare dell’area falisca

L’università popolare oggi, può essere definita, come un centro di educazione e di recupero permanente aperto a tutti, senza esclusione di sorta, che non si pone come obiettivo il titolo di studio, bensì il sapere e la curiosità della conoscenza.