Home » Archive

Archivio articoli ottobre 2019

Design, Eventi, News »

[10 ott 2019 | Commenti disabilitati | ]
Festival dell’Architettura a Roma

Fino al 18 Ottobre presso la Casa dell’Architettura a Roma in Piazza Manfredo Fanti, 47, si terrà la prima edizione del Festival di Architettura SPAM Dreamcity.
Attraverso conferenze, tavole rotonde, workshop, proiezioni cinematografiche, l’Ordine degli Architetti di Roma promotori dell’evento, dedicheranno le giornate di lavoro al futuro della città con attenzione particolare alla Capitale.  Architetti di fama mondiale insieme a giovani talenti, rappresentanti del mondo della politica, della cultura e del giornalismo, si confronteranno così su temi importanti per lo sviluppo e la rigenerazione urbana.
Il Festival è aperto a tutti coloro …

Cultura, Eventi, News »

[6 ott 2019 | Commenti disabilitati | ]
Natalia Goncharova a Firenze

Una donna e le avanguardie, tra Gauguin, Matisse e Picasso
 Fino al 12 gennaio 2020 Palazzo Strozzi celebra Natalia Goncharova, straordinaria figura femminile delle avanguardie di primo Novecento, attraverso una grande retrospettiva che ripercorre la sua vita controcorrente e la sua produzione artistica a confronto con opere di celebri artisti che sono stati per lei punti di riferimento come Paul Gauguin, Henri Matisse, Pablo Picasso, Umberto Boccioni. L’esposizione – a cura di Ludovica Sebregondi, Fondazione Palazzo Strozzi, Matthew Gale, Head of Displays e Natalia Sidlina, Curator, International Art, Tate Modern – …

Ambiente, CoveringClimateNow, News »

[4 ott 2019 | Commenti disabilitati | ]
Il cambiamento del clima: un inarrestabile movimento sta prendendo piede di António Guterres – Segretario Generale delle Nazioni Unite

Questo articolo rappresenta la  testimonianza della partecipazione di Aletheia.it al progetto Covering Climate Now, una collaborazione internazionale di più di 300 testate per rafforzare la sensibilizzazione verso il problema del riscaldamento globale.
 Alla vigilia del Summit sulle azioni a favore del clima, promosso dall’ONU, lo scorso settembre, milioni di giovani in tutto il mondo si sono mobilitati dicendo ai leaders globali: “ Ci state trascurando”.  Hanno ragione.