Home » Cultura, News, Territorio

Mostra d’arte “Prisma 1″

12 luglio 2020 No Comment

Locandina Prisma 1 (1)Se osservassimo con attenzione… Saremmo rapiti dalle piccole meraviglie del mondo …È vero ci sono tante cose brutte, ma la poesia, la musica e la pittura mi fanno scoprire la parte bella del mondo… e la forza di andare oltre…”  – Stefano Cianti     

Martedì 14 luglio alle ore 18:30, presso lo spazio espositivo Un Attimo d’Arte nella libreria Aura di Alessandro Elia a Ronciglione in Piazza Vittorio Emanuele, 13  sarà inaugurata la mostra di pittura collettiva “Prisma 1”, organizzata e curata dall’artista Stefano Cianti.

Il tema ispiratore l’ASTRATTISMO, verrà interpretato secondo le personali sensibilità dei cinque artisti presenti:

- Maria Pia Rossini
- Xenia Miranda
- Silvia Ramponi
- Emanuele Rossini
- Stefano Cianti

Unione di arte e cultura che vede giovani artisti collaborare con slancio e passione, specie in un momento come quello attuale che tutti condividiamo,  in cui sembrerebbe che la cura dell’anima attraverso l’arte e la sua poetica interpretazione siano così difficili da intraprendere.

Invece è proprio ora che si sente maggiormente  la necessità di superare la contingenza del quotidiano per dare ampio spazio alla creatività capace di rinnovare lo sguardo verso il futuro.

E perché questo si realizzi, non c’è che da affidarsi ai giovani artisti che sembrano meglio guardare oltre e proporre, attraverso l’arte, quella visione poetica della vita di cui tutti abbiamo bisogno.

Sarà possibile visitare la mostra fino al 15 agosto, muniti di mascherina e in gruppi di due persone alla volta.

Orari: dalle 9 alle 13 tutti i giorni (compresa la domenica) - dalle 17 alle 2 del mattino il venerdì e il sabato.   

 

Stefano Cianti   Maestro D’Arte

Dopo aver conseguito il diploma di maestro d’arte nel settore “ceramica” presso l’istituto d’arte di Civita Castellana (VT) si iscrive all’Accademia di Belle Arti “Lorenzo da Viterbo”. Nel 1997 consegue il diploma di laurea presso l’accademia viterbese dopo aver trascorso, ai fini della stesura della tesi, un periodo di studio nella Nuova Accademia di Milano. Artista poliedrico, Stefano Cianti, si esprime con diverse tecniche. Il suo lavoro spazia dalla decorazione artistica per luoghi pubblici e privati alla creazione di oggetti in ceramica (complementi d’arredo e sculture) e alla pittura a grisaglia su vetro. Nella ricerca, l’interesse di Stefano Cianti è rivolto verso le infinite possibilità espressive della pittura e della scultura. Stefano Cianti vive e lavora a Ronciglione (VT)

La libreria Aura nasce da un’idea di Alessandro Elia, con l’ambizione di divenire agorà culturale, crocevia d’arte e di poesia: non un supermercato del libro, ma un atelier letterario da visitare, con un catalogo che predilige narrativa di qualità.

La sala espositiva “Un Attimo d’Arte”, situata al piano inferiore e condotta dall’artista Stefano Cianti, ospita mostre collettive e personali durante tutti i mesi dell’anno; all’esterno, avvolto da uno splendido roseto, troviamo “Archè – Piccoli Piaceri Quotidiani” di Alessandro Vettori, dove poter gustare un cremoso e squisito caffè.

E ancora: reading di poesia, corsi di scrittura creativa e presentazione di libri. In una frase, “un luogo in cui poetica-mente perdersi”, nell’incantevole cornice farnesiana della piazza Vittorio Emanuele, cuore pulsante della città di Ronciglione.”

                                                                                    

Comments are closed.